Clowns di VIP Bologna in missione a Namaste


Cinque clown di Vip Bologna partono il 27 luglio 2018 per l’India (Kerala). Non sanno esattamente cosa troveranno e le persone che incontreranno, e si preparano lavorando di immaginazione: i bambini sono uguali in tutto il mondo.

Da clown di corsia ci trasformiamo in clown in missione.  Con tante incertezze iniziamo un’avventura nuova confrontandoci con un mondo totalmente diverso da quello in cui operiamo.

Namaste onore a te (Wings to fly in India) ci accoglie con calore e ci ospita nella sua sede indiana e da lì inizia un percorso fatto di continue scoperte: la generosità e il rispetto delle persone che incontriamo ci stupisce, i ragazzi delle case famiglia e i bambini delle scuole materne hanno il volto di un popolo gentile che lotta per mantenere a sua cultura, ma cerca anche di cavalcare l’onda veloce del progresso.

Soprattutto le donne tentano di uscire dalle catene di un destino, a volte, già segnato fatto di matrimoni combinati  e caste che limitano i loro tentativi di aprirsi al mondo.

Lo studio è uno dei modi che hanno per esaudire il loro sogno di conoscenza e uguaglianza.

Dopo uno spettacolo di presentazione iniziamo i nostri laboratori di giocoleria, magia, acrobatica e gag per i ragazzi delle case famiglia e i bambini delle scuole materne.

Giornate intense che passano veloci mentre ci integriamo sempre più nel loro modo di vivere, nel loro cibo speziato, nella natura ricca e avvolgente che ci circonda, nelle piogge a raffica che arrivano velocemente e altrettanto velocemente se ne vanno.

Tanti “namaste” (grazie) detti e ricevuti, tanti sorrisi stupiti per quello che facciamo così lontano dalle loro storie molto spesso fatte di tragedie familiari: povertà, abbandoni, violenze.

Prepariamo i bambini e i ragazzi delle case famiglia allo spettacolo finale, dove saranno loro ad esibirsi e rimaniamo stupiti dalla loro bravura e un po’ orgogliosi di ciò che siamo riusciti a insegnargli nonostante i limiti di lingua e usanze.

Riceviamo baci, dicono che qui i baci sono rari perché è un popolo pudico e riservato e quindi ci sentiamo onorati di tanto amore.

Lasciamo l’India senza un piccolo pezzo di cuore che speriamo rimanga qui e metta radici nel loro futuro a rappresentare un nuovo modo di vedere la vita.

Grazie Namaste per la grande occasione che ci hai dato: essere portatori sani di allegria anche in Kerala.

Chiudiamo con questo augurio che è anche la nostra frase di rito: CHE LA GIOIA VI PERSEGUITI !

I clown di VIP (Viviamo In Positivo) Bologna

www.vipbologna.it

Bashfull (Sara), Buzz (Flavio), Dulcinea (Daniela), Lana (Silvia), Sbirluccica (Marta)