POLICY SULLA TUTELA DI BAMBINI, BAMBINE E ADULTI VULNERABILI


Lo scopo generale della “Policy sulla tutela di bambini, bambine e adulti vulnerabili” è promuovere e garantire i diritti di bambini, bambine e adulti vulnerabili, definendo le procedure alle quali attenersi per ridurre i rischi di ogni forma di abuso nell’espletamento delle nostre attività.

Linee guida per lo sponsor

Come sponsor di NAMASTE, vi sono delle responsabilità per proteggere la privacy del bambino e della famiglia che sostenete.

NAMASTE si impegna nel difendere il bambino da abusi e sfruttamenti. Al fine di proteggere la privacy, la dignità e la sicurezza di ogni bambino sponsorizzato, ci aspettiamo che seguiate le guide linea qui di seguito.

I bambini hanno il diritto di essere protetti da ogni minaccia, reale o presunta, fisica o emotiva, risultante dal contatto inappropriato tra lo sponsor o terzi.

Pubblicazione on-line di foto e contenuti audio-visivi

Sponsorizzare un bambino è un’esperienza esaltante che vi incoraggiamo a condividere con i vostri amici e cari. Pertanto, potrete mostrare le sue foto a casa o nei vostri spazi personali, come al lavoro, per condividere la vostra esperienza di sponsor di bambini meno avvantaggiati insieme alle sue generalità (nome, età e nazionalità).

I dettagli sul bambino e delle famiglie vi sono forniti per poter creare un forte legame con lui, non affinché vengano distribuiti.

La pubblicazione fuori dalla sfera personale, on-line o via email di foto del vostro bambino o della famiglia può però mettere a rischio la sua incolumità, perciò vi invitiamo a non farlo o comunque a non divulgare nome, posizione geografica, e altri dati sensibili.

NAMASTE deve poter assicurare ai bambini e alle loro famiglie la massima protezione. Le norme sulla privacy prevedono che i bambini, le famiglie e le comunità siano protette da ogni potenziale uso inappropriato delle informazioni da parte dello sponsor o terzi.

Pertanto, non consentiamo il download, la copia o replica delle immagini o di ogni informazione relativa al bambino ed alla sua comunità dal nostro sito web senza la nostra previa approvazione.

Namaste monitora il web e a tal fine si impegna a perseguire azioni legali per eventuali abusi.

Social media

Sebbene NAMASTE si impegni affinché i bambini, famiglie e comunità non siano vittime di abuso sia fisico che emotivo, non è in grado di controllare l’uso dei social media e l’uso distorto delle informazioni da noi comunicatevi.

Vi incoraggiamo a sviluppare un rapporto significativo con il bambino da voi sponsorizzato che sia sicuro ed appagante. Ci preoccupiamo, inoltre, che il materiale da voi spedito sia adatto e, pertanto, comunicazione da canali altri che non siano quelli ufficiali di NAMASTE sono proibiti.

Questo include il diretto contatto con i bambini tramite Messenger, Facebook, Skype, ecc. Al fine di garantirne la sicurezza, vi chiediamo di non postare il cognome, la posizione esatta o i dettagli del bambino su internet o sui social media. Per esempio, siete più che incoraggiati a condividere una foto di voi ed il bambino da voi sponsorizzato nel caso doveste incontrarlo, ma senza divulgare le sopracitate informazioni sensibili. Poiché cerchiamo di proteggere i bambini e le famiglie sponsorizzate, ci assicuriamo che anche la vostra privacy sia mantenuta al sicuro. Pertanto, ai bambini ed alle famiglie sponsorizzate vengono fatte le stesse raccomandazioni.

Tutte queste limitazioni sono fatte per evitare imbrogli o inganni: condividendo informazioni sensibili, esiste la possibilità che qualcuno vi contatti chiedendovi ulteriori soldi e aiuti. A tale ragione, vi chiediamo di comunicarci immediatamente ogni tipo di contatto diretto da parte dei bambini sponsorizzati.

Contatti, email, visite e chiamate

Decidendo di diventare sponsor, accettate di non provare a contattare direttamente la famiglia o membri della comunità in modi che non siano espressamente prescritti e permessi da NAMASTE. Telefonate, email o visite non programmate non sono permesse senza previa approvazione e nostra supervisione.

Siete invitati a visitare i bambini che sponsorizzate e conoscere l’intera famiglia. Vi preghiamo di inviare una richiesta al nostro indirizzo email con ragionevole preavviso e saremo più che felici di organizzare una vostra visita. Gli sponsor possono fare visita al bambino solamente se organizzata ed in presenza dello staff di NAMASTE ed un parente/tutore del bambino sponsorizzato. Vi preghiamo di ricordare che NAMASTE non ammette visite non organizzate in qualsivoglia circostanza.

Lettere

Incoraggiamo gli sponsor a scrivere ai bambini al fine di conoscere meglio loro e le loro famiglie. Il bambino da voi sponsorizzato può altrettanto scrivervi. In molti hanno trovato questa sola esperienza estremamente gratificante. Nel caso in cui il bambino sia molto piccolo o non sappia scrivere, potrà essere aiutato da parte dello staff. In ogni caso, le lettere devono essere destinate al nostro ufficio italiano e eventualmente al nostro ufficio indiano “Liaison Office” (se scritte esclusivamente in inglese).

Come sempre, il vostro aiuto è prezioso.

GRAZIE DI CUORE