Sostegno a distanza, il legame tra chi dona e chi riceve


Visitiamo spesso le famiglie che sosteniamo per fare in modo che il nostro aiuto possa essere più adeguato possibile. Lo facciamo attraverso i nostri operatori indiani e quando è possibile con i nostri volontari italiani. In alcuni casi le visite sono molto piacevoli perché non si tratta di farsi carico di situazioni difficili e talvolta drammatiche ma al contrario la visita è finalizzata alla consegna di lettere e regali che ci arrivano dall’Italia. L’occasione della consegna di un regalo o di una lettera è un bel momento, è la prova di un legame particolare e significativo tra chi dona e chi riceve. E’ uno di quei momenti che dà valore e senso al nostro operato.