RICREAttivo, gemellaggio sostenibile: la cultura del riciclo


RICREAttivo, gemellaggio sostenibile: la cultura del riciclo

Unisce Italia e India fin dalla scuola dell’infanzia

VOTA IL PROGETTO PER AIUTARCI A REALIZZARLO

Enti coinvolti:

SCUOLA DELL’INFANZIA FUTURA – ISTITUTO COMPRENSIVO 1 – BOLOGNA
ASSOCIAZIONE NAMASTE ONORE A TE ONLUS DI BOLOGNA
SCUOLE DELL’INFANZIA GESTITE IN INDIA

L’idea

L’educazione origina dall’esempio: è pressoché impossibile che un’azione imposta diventi parte di un comportamento spontaneo; al contrario un’attività condivisa con gli adulti di riferimento, che produca risultati tangibili duraturi e oggetto di lode, condotta in un clima gioioso e non prestazionale lascia segni educativi meravigliosamente indelebili. Questo progetto si propone di sensibilizzare i bambini e gli adulti al tema della pace attraverso una più profonda consapevolezza per la salvaguardia dell’ambiente e la creazione di legami di amicizia tra i continenti.

In Italia, complice anche la crisi economica, già da tempo si sta lavorando sul tema dell’educazione al riciclo e al riuso. Sono attivi su tutto il territorio mercatini di rivendita di materiali, associazioni che svolgono laboratori ed educatori sensibili alla tematica che introducono attività ludico-creative nelle classi. Quest’ultimo è il caso della Scuola dell’Infanzia FUTURA, e di questo progetto.

L’India sta attraversando la destabilizzante fase di un boom economico che non arriva a toccare la fascia più povera della popolazione se non per l’aumentata quantità di bisogni indotti. Qui la cultura del riciclo e del rispetto dell’ambiente è quasi assente.

In questo contesto diventa perciò fondamentale coinvolgere attivamente i bambini, sin dalla prima infanzia, trasmettendo loro il valore del recupero per combattere gli sprechi in un’ottica di rispetto dell’ambiente attraverso i temi del riciclo e del riuso. Insegnamenti e abitudini che lo aiuteranno a maturare una coscienza civica e a diventare, un giorno, un adulto eco-responsabile.

Namaste onore a te ONLUS, che finanzia e gestisce tramite l’associazione partner indiana numerose scuole dell’infanzia negli Stati meridionali del Kerala e Tamil Nadu, si propone di svolgere attività di formazione destinate alle maestre a cui seguiranno laboratori di riuso e riciclo con i bambini.

Le azioni

Il progetto si articola in 4 fasi:

  • IL PONTE: Scambio di competenze tra le maestre della Scuola dell’Infanzia FUTURA e di quelle indiane sulle tecniche del riciclo e riuso.
  • Tramite documentazione informativa redatta dalle maestre della Scuola dell’Infanzia FUTURA tradotta e illustrata di persona dalla Presidente di Namaste a due figure indiane di riferimento che avranno l’incarico di condurre i laboratori nelle classi e formare contestualmente tutte le maestre.
  • Tramite viaggio in India della maestra italiana della Scuola dell’Infanzia FUTURA referente per il progetto “RicreAttivo”. La maestra italiana riporterà l’esperienza vissuta in India alle proprie colleghe e ai bambini della scuola al fine di consolidare un’amicizia collaborativa tra i due continenti.

 

  • I LABORATORI ITALIANI: Nella Scuola dell’Infanzia FUTURA durante tutto l’anno scolastico 2017-2018 verranno pianificati attività di riciclo e laboratori che avranno come obiettivo pratico la produzione di manufatti che andranno ad arredare gli spazi comuni della struttura, in un’ottica di riqualificazione, nello specifico, dell’area giardino. Si migliorerà, quindi, l’aspetto del giardino, ora spoglio, mediante la creazione di un piccolo ecosistema sostenibile fatto di fioriere, orticelli, piccole serre, casette per uccelli, porta attrezzi da giardino, bidoni personalizzati dai bambini per la raccolta differenziata e installazioni decorative realizzati con soli materiali di recupero quali copertoni, pallet, cassette di legno, bottiglie di plastica, vasi di ogni forma e dimensione. In particolare, le attività e i laboratori si svolgeranno in orario scolastico, saranno flessibili e organizzate in relazione alla manualità e l’età dei bambini. Il progetto prevede il coinvolgimento, oltre che degli educatori e dei collaboratori della scuola, dei genitori, dei nonni e dei familiari disponibili sia al reperimento di materiali di recupero, sia a svolgere attività pratiche sia a partecipare a sessioni di laboratorio fuori dall’orario scolastico. È prevista un’attenta attività di documentazione tramite foto, filmati ed eventuali interviste.

 

  • I LABORATORI INDIANI: L’anno scolastico indiano inizia in giugno e termina a marzo. In questo periodo di tempo saranno condotti con i bambini delle scuole dell’infanzia indiane attività e laboratori di riciclo e riuso grazie alle competenze condivise in precedenza. Le attività e i laboratori verranno condotti con i medesimi scopi educativi di quelli italiani, rispettando la cultura di riferimento nella sua realizzazione. Durante lo stesso anno scolastico, e per gli anni successivi, le due referenti già formate condurranno i laboratori in tutte le scuole dell’infanzia Namaste formando contestualmente le maestre alle competenze necessarie. L’obiettivo è che le prassi educative per lo sviluppo di una coscienza alla sostenibilità ambientale si consolidino e sviluppino negli anni come parte del normale programma scolastico. Tutte le attività di formazione e i laboratori con i bambini svolti nella scuola dell’infanzia pilota vengono documentati con filmati e/o fotografie.

 

  • LA FESTA – IL FILM – I LIBRI – LA MOSTRA: La documentazione raccolta riguarderà interviste, video e fotografie dell’attività svolta con i bambini, le operatrici ed educatrici in Italia e in India. I bambini realizzeranno dei piccoli libri prodotti con materiali di riciclo in cui incolleranno le foto delle attività svolte e verrà montato un breve filmato in cui le realtà laboratoriali svoltesi nei due continenti saranno armonizzate e presentate insieme. Con il materiale prodotto sarà organizzata una mostra durante la quale i genitori potranno acquistare le fotografie e i libri dei bambini. I proventi di questa vendita finanzieranno in egual misura ulteriori progetti educativi della Scuola dell’Infanzia FUTURA e delle scuole dell’infanzia di Namaste onore a te ONLUS. Nel rispetto delle autorizzazioni sulla privacy che tutelano i bambini Namaste si riserva di utilizzare successivamente il materiale per produrre documentazioni la cui vendita finanzierà le scuole in India.

Le Finalità educative

Coinvolgere i bambini di entrambi i Paesi in attività pratiche e manuali che, oltre a sviluppare competenze di manualità fine e coordinazione, veicolano il messaggio sull’importanza della cultura del riciclo e riuso in un’ottica di sostenibilità ambientale.

Contribuire alla formazione del personale educativo indiano tramite la formazione diretta delle operatrici che, svolgendo i laboratori e le attività didattiche, formeranno le maestre delle scuole indiane coinvolte creando così una catena virtuosa di competenze pratiche e di consapevolezza educativa.

Creare un ponte costituito da attività concrete e condivise tra i bambini di culture diverse che hanno altrimenti poche occasioni di conoscersi. Questo ponte di amicizia, che può essere mantenuto, consolidato ed esteso nel tempo rappresenta la base indistruttibile su cui edificare un mondo pacifico. Il coinvolgimento diretto dei genitori nel reperimento materiali, nei laboratori e nelle attività di documentazione e riprese in corso d’opera, permette all’adulto di condividere e aprirsi al medesimo ponte culturale, osservare i propri figli in un contesto sociale diverso e contribuire a creare un ambiente stimolante in cui far loro trascorrere la propria giornata scolastica.

I Tempi

Il progetto si svolgerà per tutto l’anno educativo 2017-2018

PDF: RICREATTIVO – Gemellaggio Sostenibile