La piccola scuola nella foresta


Tra le alte colline del Kerala, nell’estremo sud dell’India, dove fa sempre molto caldo, quasi nascosta dalle grandi palme della foresta, c’è una piccola scuola, anzi un doposcuola; ospita circa 30 bambini e ragazzi dalla prima elementare alla seconda media, seguiti da due bravissimi insegnanti.

Quella di Pankavu è un’area tribale, i bambini e le famiglie che ci vivono fanno parte di etnie rimaste a lungo isolate sia per motivi culturali che per motivi geografici, dovuti alle difficoltà di accesso, mancanza di strade e trasporti comuni, ecc. Questi bambini hanno quindi meno opportunità di quelli che vivono nei villaggi più frequentati e ancor meno di quelli che vivono nelle città.

Per queste ragioni Namaste ha deciso di istituire un proprio doposcuola gratuito. Il piccolo edificio è stato donato dal Comune e l’associazione finanzia le spese per sostenerlo, gli stipendi degli insegnanti e i materiali: zaini, astucci, quaderni, ecc. Spesso manca la corrente elettrica, ma se non piove i ragazzi portano i banchi fuori e studiano volentieri all’aperto. Poi ogni anno Namaste organizza anche una gita con finalità educative per tutti i bambini del doposcuola. Per molti di loro è l’unica occasione di scoprire qualcosa fuori del territorio in cui vivono. La “piccola scuola nella foresta” è uno dei tanti progetti Namaste per garantire a questi bambini e a questi ragazzi uno dei diritti fondamentali: il diritto allo studio.

costo del progetto              euro  1.480

versamenti all’08/01/2018   euro  1.480

Progetto completamente finanziato !!!